Conclusioni?

E ora? Come con­clu­de­re il cor­so, dopo tre mesi di let­tu­re e chiacchiere?

Vi sug­ge­ri­sco la let­tu­ra di due articoli:

Utilizzo que­sti due arti­co­li per lan­cia­re un’ul­ti­ma discus­sio­ne, mol­to ampia:

  • Quali era­no le vostre moti­va­zio­ni per segui­re que­sto cor­so? Sono cambiate?
  • Qualora diven­ta­ste docen­ti di infor­ma­ti­ca, in una for­ma o nel­l’al­tra, cosa vi spingerà?
  • Questo è un cor­so sul­la didat­ti­ca. La pri­ma rego­la per una buo­na didat­ti­ca è riflet­te­re sul­la didat­ti­ca stes­sa. Pensate alla didat­ti­ca che si è svol­ta in que­sto cor­so, con uno spi­ri­to cri­ti­co. Cosa avre­ste cam­bia­to? Cosa ho sba­glia­to? Cosa avre­ste fat­to voi? Come cam­bie­re­ste il cor­so per ren­der­lo miglio­re? “Pensate sel­vag­gia­men­te” e pro­po­ne­te nuo­ve idee, anche le più assurde. (*)
  • (Per chi è inte­res­sa­to) Il cor­so fini­sce qui, ma non è det­to che deb­ba fini­re qui. Sono curio­so di cono­sce­re le vostre idee per pos­si­bi­li col­la­bo­ra­zio­ni fra Università e scuo­la. Cosa man­ca alla scuo­la che l’Università può dare? Come si potreb­be impo­sta­re una col­la­bo­ra­zio­ne fra inse­gnan­ti (futu­ri e non) nei pros­si­mi anni?

Per con­clu­de­re, vi asse­gno un’ul­ti­ma let­tu­ra. E’ un po’ più lun­ga del­le altre, quin­di vie­ne asse­gna­ta per l’e­sa­me — oltre a discu­te­re il vostro pro­get­to, vor­rei sen­ti­re la vostra opi­nio­ne su que­sto articolo:

(*) Lo so, io sono il prof e devo anco­ra dar­vi un voto. Ma il fat­to che non abbia­mo mai par­la­to del­la valu­ta­zio­ne la dice lun­ga cosa pen­so sul­la valu­ta­zio­ne. Rilassatevi, e sen­ti­ti­vi libe­ri di cri­ti­ca­re come volete.

Scroll to top