Costruttivismo e costruzionismo

Lezione 1 

I pri­mi due arti­co­li che vi chie­do di leg­ge­re cer­ca­no di inqua­dra­re i con­cet­ti di costruttiVismo (the V word) e costruzioNismo (the N word):

Una vol­ta let­ti i pri­mi due arti­co­li, vi chie­do di dare un’oc­chia­ta a que­sti arti­co­li scrit­ti da Paper. Sono arti­co­li leg­ge­ri, in cui tro­va­te alcu­ne del­le sue espres­sio­ni più celebri.

Spunti di ragio­na­men­to / discussione:

  • Quali sono i “gears of your chil­d­hood”? Ricordate epi­so­di di appren­di­men­to signi­fi­ca­ti­vo moti­va­ti dal vostro par­ti­co­la­re interesse?
  • Per chi è abi­tua­to a par­la­re di algo­rit­mi, teo­re­mi, dimo­stra­zio­ni, mol­ti dei con­te­nu­ti di que­sti arti­co­li pos­so­no sem­bra­re chiac­chie­re ad alto livel­lo. Ci aspet­tia­mo un insie­me di istru­zio­ni più pre­ci­se, come “Come por­to que­sti con­cet­ti in clas­se?”. Lo chie­do a voi: 
    • Riuscite ad iden­ti­fi­ca­re meto­do­lo­gie e sug­ge­ri­men­ti pre­si da que­sti testi che pos­sa­no esse­re imme­dia­ta­men­te applicati?
    • Riuscite ad iden­ti­fi­ca­re meto­do­lo­gie e sug­ge­ri­men­ti di più ampio respiro?
    • Ci rac­con­ta­te qual­che esem­pio signi­fi­ca­ti­vo di inse­gnan­ti che, anche incon­scia­men­te, segui­va­no que­sta scuo­la di pensiero?
    • Qual è la vostra opi­nio­ne sul pen­sie­ro di Papert?
  • Vorrei che riflet­te­ste anche sul par­ti­co­la­re sti­le di Papert per quan­to riguar­da i risul­ta­ti dei suoi inter­ven­ti. Tanti aned­do­ti, nes­sun dato.  Ne par­lia­mo in que­sta lezio­ne e poi ritor­ne­re­mo su que­sti aspet­ti quan­do affron­te­re­mo la ricer­ca sul­la didat­ti­ca dell’informatica.
  • Infine, vor­rei che meta-riflet­te­ste sul­la natu­ra del­le mie lezio­ni alla luce di quan­to ave­te let­to. Sto usan­do, o alme­no ten­tan­do di usa­re, un approc­cio costruttivista? 
    • In que­sto corso
    • Per chi ha fat­to Algoritmi: nel cor­so di Algoritmi

Lezione 2

Continuiamo una ras­se­gna su con­cet­ti di costrut­ti­vi­smo, appro­fon­den­do l’ot­ti­ca socia­le, di lavo­ro coo­pe­ra­ti­vo e di apprendimento. 

Spunti di ragio­na­men­to / discussione:

  • Riuscite ad iden­ti­fi­ca­re meto­do­lo­gie e sug­ge­ri­men­ti pre­si da que­sti testi che pos­sa­no esse­re imme­dia­ta­men­te applicati?
  • Riuscite ad iden­ti­fi­ca­re meto­do­lo­gie e sug­ge­ri­men­ti di più ampio respiro?
  • Vorrei che ragio­na­ste sul­la discus­sio­ne fra costrut­ti­vi­smo e istruzionismo.

Slide

  • Slide pre­sen­ta­te duran­te la lezio­ne [Link]

Materiale per il futuro

Gli spun­ti di let­tu­ra su que­sti argo­men­ti sono tan­tis­si­mi. Ne elen­co alcu­ni qui, come occa­sio­ne di approfondimento.

  • Grazie alla gene­ro­si­tà del­la fami­glia Papert, il libro Mindstorms è libe­ra­men­te scaricabile.
  • Esiste un sito, http://www.papert.org/, che rac­co­glie mol­ti degli scrit­ti e degli inter­ven­ti di Papert. Papert ha una scrit­tu­ra a vol­te disper­si­va, ma pie­na di “per­le”: espres­sio­ni come gears of my chil­d­hood, hard fun, big ideas, sono tut­te fra­si che sono diven­ta­te cele­bri e ven­go­no rilan­cia­te nel lavo­ro di Mitch Resnick e del Lifelong Kindergarten.
  • Thinking about Thinking about Seymour è un work­shop che è sta­to dedi­ca­to alla memo­ria di Seymour Papert, che è man­ca­to nel 2016. Potete tro­va­re i con­tri­bu­ti video del wor­skhop, tut­ti mol­to interessanti.
  •  The Nature of Constructionist Learning è un cor­so onli­ne offer­to dal MIT. Trovate ulte­rio­ri spun­ti di let­tu­ra; in par­ti­co­la­re le lezio­ni 4–8 affron­ta­no i lavo­ro di psi­co­lo­gi e epi­ste­mo­lo­gi come Piaget, Vygotsky, Luria, Dewey. Tanta roba, che io stes­so sto affron­tan­do con mol­ta calma.

View Page

Scroll to top